logo principale caprilli

1° dicembre giornata mondiale contro l’Aids

pubblicato da:
1° dicembre giornata mondiale contro l’Aids

23 novembre, 2018

Il primo dicembre è, dal 1988, la giornata mondiale dedicata alla lotta contro l’Aids; questo, per non spegnere i riflettori nei confronti di una patologia drammatica della quale si sta sbiadendo l’attenzione dopo i clamori iniziali.

In Italia, nell’ultimo anno, sono state riportate 3451 nuove diagnosi di infezione da HIV, pari a 5,7 nuovi casi per 100 mila residenti in lieve calo rispetto all’anno precedente. Risulta in crescita costante, invece, il numero di persone che vivono con l’HIV, in Piemonte circa 9.000 all’inizio del 2017 (2 ogni 1.000 piemontesi) . Si stima che siano, attualmente presenti nel territorio dell’ASLTO3, oltre 1000 persone sieropositive di cui solo una netta minoranza in carico presso i servizi per le dipendenze patologiche.
Oggi efficaci terapie combinate, introdotte a metà degli anni ’90 e ampiamente utilizzate nei paesi industrializzati, hanno avuto un profondo effetto sul decorso dell’infezione da HIV, migliorando la qualità della vita e ritardando l’insorgenza dell’AIDS. La principale questione per la persona sieropositiva in Occidente e in Italia, oggi, non è più la sopravvivenza, ma la ricostruzione di un’esistenza quotidiana, con i suoi bisogni affettivi, familiari e lavorativi.

E’ proprio parlando di integrazione sociale che sorgono le principali criticità, legate, il più delle volte, alle difficoltà che la persona sieropositiva incontra in molti contesti in cui si esplica la vita di relazione. L’infezione da HIV, infatti, risente a tutt’oggi di ampie implicazioni sociali, psicologiche e culturali, che ne condizionano anche lo screening e la gestione terapeutica, limitando i diritti e lo stile di vita delle persone interessate direttamente o indirettamente dall’infezione. E’ essenziale che tali implicazioni, e in maniera particolare i pregiudizi e lo stigma immotivato, siano specificamente affrontate e combattute mediante interventi diversificati e con l’integrazione di strategie e strumenti in grado di agire in profondità nell’ambito del contesto socio-culturale della popolazione.

E’ proprio in questo scenario che l’ASLTO3, attraverso il proprio Dipartimento Patologia delle dipendenze propone da anni, nella giornata mondiale contro l’AIDS, numerose iniziative di sensibilizzazione e informazione sul territorio.


Giovedì 29 novembre

• Collegno dalle h. 15.00 alle 18.30 presso il Drop In Punto Fermo Via Pastrengo 17 – Letture, musica ed arte: un percorso di ascolto e riflessione sulla malattie e sulla resilienza
• Pinerolo alle h. 21.00 presso il cinema Italia proiezione Film “120 battiti al minuto” preceduta da una breve presentazione del fenomeno attuale dell’ HIV a cura del Ser.D. Pinerolo.

Venerdì 30 novembre
• Volvera dalle 15.30 alle 17.00 presso il Centro Giovani Punto Mediano momento di incontro con i giovani con la partecipazione della Cooperativa Animazione Valdocco, LILA Piemonte e Croce Rossa Italiana, sarà possibile eseguire il test non invasivo anti-HIV presso lo studio medico Cascina Bossatis
• Volvera alle h. 17.30 presso il Teatro Bossatis spettacolo teatrale di e con Francesco Giorda “Beata Conoscenza”, con saluto delle autorità. A seguire rinfresco presso Casa Verde.
Sabato 01 dicembre
• Bricherasio dalle ore 22.00 unità mobile presso il locale GUELL con possibilità di ricevere informazioni e counselling sull’HIV a cura di LILA PIEMONTE e progetto VIVI LA NOTTE!

Domenica 02 dicembre
• Pinerolo dalle ore 15.30 alle ore 20 presso il Centro Commerciale “Le 2 Valli” di Pinerolo sarà presente un punto informativo LILA PIEMONTE e CROCE ROSSA ITALIANA. Sarà possibile eseguire il test non invasivo ANTI-HIV a risposta rapida, in anonimato e gratuito
Lunedì 03 dicembre
• Pinerolo dalle h. 11.00 alle h. 13.00 e dalle 18.00 alle 19.15 esecuzione test rapidi anti HIV rivolta agli utenti Ser.D. presso i locali della somministrazione metadone con stand informativo LILA

23 novembre 2018

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi