logo principale caprilli

Bilancio partecipativo: proponi un’idea per la città, ci sono 35.000 euro per realizzarla!

pubblicato da:
Bilancio partecipativo: proponi un’idea per la città, ci sono 35.000 euro per realizzarla!

5 ottobre, 2018

Parte la raccolta di idee per il Bilancio Partecipativo! Ma di cosa si tratta? Il Bilancio Partecipativo è uno strumento di democrazia diretta che promuove la partecipazione dei cittadini alle politiche pubbliche locali e, in particolare, alle decisioni che riguardano l’utilizzo e la destinazione di parte delle risorse economiche dell’Ente in specifiche aree e settori su cui l’Ente ha competenza diretta.
Lo usano già nelle grandi città europee come Parigi ma anche a Roma: stanziato un budget, si apre una procedura partecipativa che consente ai cittadini di proporre delle idee e dei progetti. Le idee verranno poi messe al voto e i cittadini potranno scegliere quella che preferiscono. La proposta più votata, sarà realizzata.

Tutti i cittadini residenti a Pinerolo, che abbiano compiuto il sedicesimo anno di età, possono prendere parte, singolarmente o in forma associata, alla procedura del Bilancio Partecipativo. Il Comune di Pinerolo rende disponibile un budget di 35.000,00 euro (al netto dell’Iva ed eventuali spese tecniche) per la realizzazione di un progetto proposto dai cittadini e che sarà scelto dai cittadini stessi.

Ad esempio: si potrà proporre una nuova giostra per il parco giochi del proprio quartiere, oppure miglioramenti dell’arredo urbano o nuove attrezzature per la scuola dove si è studenti. Si tratta quindi di idee di interesse generale finalizzate al miglioramento della qualità della vita dei cittadini. Studenti, lavoratori, anziani, associazioni… tutti possono partecipare con un’idea per l’acquisto di un bene che possa servire alla collettività.
Le proposte – che devono essere su opere e non su eventi – possono riguardare le seguenti aree tematiche: arredo urbano, ambiente e verde pubblico, connettività e innovazione tecnologica, cultura e patrimonio, giovani, scuole e infanzia, solidarietà e coesione sociale, sport e benessere, viabilità e mobilità dolce. “Si tratta di una sperimentazione che mira a far entrare nella mentalità del cittadino la volontà di partecipare attivamente alle decisioni del Comune. – sostiene Martino Laurenti, Assessore alla Cultura e Partecipazione – Un’opportunità per vivere direttamente il percorso progettuale necessario per la realizzazione di proposte e idee”.

Unici paletti:
– la proposta deve essere di interesse pubblico
– la proposta deve stare nei costi
– per partecipare è necessario compilare la scheda di proposta standard: http://www.comune.pinerolo.to.it/web/images/sampledata/Diritti/Democrazia_parecipativa/SCHEDA.pdf

Le proposte devono pervenire al protocollo della Città di Pinerolo entro le ore 11.30 del giorno 30 novembre 2018, o entro le ore 24.00 dello stesso giorno se trasmesse a mezzo PEC.

E’ disponibile sul sito del Comune di Pinerolo un “vademecum” con maggiori informazioni sulla procedura e il modello di scheda di presentazione dei progetti da utilizzare per la partecipazione all’iniziativa, nonché le necessarie informative e autorizzazioni in materia di privacy, da allegare alla scheda. Tutti i documenti sono disponibili qui: http://www.comune.pinerolo.to.it/web/index.php/servizi/aree-tematiche/diritti-e-partecipazione/419-bilancio-partecipativo

Il Comune raccoglierà le proposte in un documento unico che verrà pubblicato e distribuito. Le proposte potranno essere votate da tutti i cittadini che abbiano compiuto i 16 anni.

Informazioni:
Comune di Pinerolo – Ufficio Cultura e Partecipazione
tel. 0121 361273 – 274

Tutte le informazioni su Bilancio Partecipativo

http://www.comune.pinerolo.to.it/web/index.php/servizi/aree-tematiche/diritti-e-partecipazione/419-bilancio-partecipativo

Scheda di proposta: http://www.comune.pinerolo.to.it/web/images/sampledata/Diritti/Democrazia_parecipativa/SCHEDA.pdf

Vademecum: http://www.comune.pinerolo.to.it/web/images/sampledata/Diritti/Democrazia_parecipativa/VademecumDEF.pdf

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi