logo principale caprilli

Concluse le prime due fasi inerenti la redazione del Piano Urbano della Mobilità Sostenibile e del Biciplan

pubblicato da:
Concluse le prime due fasi inerenti la redazione del Piano Urbano della Mobilità Sostenibile e del Biciplan

30 luglio, 2018

Disponibili online i documenti relativi al processo partecipativo e ai rilievi che ricostruiscono lo stato attuale della mobilità pinerolese.

Il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile (PUMS) è uno strumento di pianificazione della mobilità urbana definito dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti al fine di pianificare il sistema della mobilità nel rispetto delle emergenze ambientali, e ottenere condizioni eque di accesso alla mobilità per tutti i cittadini, corretta gestione del traffico, trasporto pubblico urbano efficace e sicuro, una città bella e pulita.

Le prime due fasi relative alla redazione del PUMS si sono concluse e la Giunta Comunale ha preso atto, con D.G.C. n. 232 in data 03/07/2018, della documentazione relativa al processo partecipativo ed alle attività di rilievo, contenuta nei seguenti elaborati:

– Fase I – Processo partecipativo, disponibile online a questo link: http://www.comune.pinerolo.to.it/web/images/sampledata/Progetti_europei/PUMS/Processo_partecipativo.pdf

– Fasi I e II – Attività propedeutiche, valutazione dello scenario attuale e definizione degli obiettivi specifici documentazione disponibile a questo link: http://www.comune.pinerolo.to.it/web/images/sampledata/Progetti_europei/PUMS/Attività_propedeutiche.pdf

– Fase I – Ricostruzione stato attuale – Resoconto della attività di rilievo, disponibile a questo link: http://www.comune.pinerolo.to.it/web/images/sampledata/Progetti_europei/PUMS/Resoconto_attività_di_rilievo.pdf

Per quanto riguarda il Processo partecipativo sono state realizzate le seguenti attività: incontri con i cittadini e le associazioni; laboratori per definire la visione condivisa del PUMS e BICIPLAN; focus group sui principali attrattori di traffico, laboratori sperimentali con tre classi di tre istituti superiori; incontri con alcuni dipendenti del comune di Pinerolo e dell’ASL. Sono inoltre stati raccolti ed elaborati i dati di due questionari online riguardanti gli spostamenti casa-lavoro e casa-scuola, inviati ad aziende del territorio e a tutti gli istituti scolastici di Pinerolo.

La ricostruzione dello stato attuale ha invece previsto la realizzazione di alcuni rilievi da parte della società Citec, che ha condotto una campagna di raccolta dati sul campo – con rilievo del traffico motorizzato, indagine origine-destinazione e rilievo della sosta – necessaria alla ricostruzione dello scenario attuale.

La campagna di analisi e indagini sull’offerta e domanda di mobilità su scala comunale ha consentito di raccogliere una grande mole di dati che offrono un quadro conoscitivo completo e accurato sul sistema della mobilità attuale del Pinerolese, mettendo in evidenza le criticità, punti di forza debolezza, opportunità e minacce per orientare lo sviluppo del piano. All’interno del documento Attività Propedeutiche sono sintetizzati interessanti dati sul sistema della mobilità, in relazione al traffico individuale motorizzato, alla sosta (offerta di sosta), trasporto pubblico, mobilità attiva pedonale e ciclabile,

Tutta la documentazione è consultabile online a questo link: http://www.comune.pinerolo.to.it/web/index.php/servizi/servizi-in-evidenza/progetti-europei/392-progetto-m-u-s-i-c-mobilita-urbana-sicura-intelligente-e-consapevole/1583-p-u-m-s-biciplan?tmpl=component&print=1&page

Informazioni:
Comune di Pinerolo – Pianificazione Urbanistica
Tel. 0121 361268 – 0121 361257

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi