logo principale caprilli

GAP e PINEROLO insieme per la mobilità sostenibile e consapevole

pubblicato da:
GAP e PINEROLO insieme per la mobilità sostenibile e consapevole

12 gennaio, 2018

Al via il PROGETTO M.U.S.I.C. Mobilità Urbana Sicura Intelligente e Consapevole, finanziato dal Programma di Cooperazione Territoriale Europea INTERREG VA ITALIA/FRANCIA 2014/2020 ALCOTRA.

È previsto per il 19 gennaio 2018 alle ore 9.30 a Pinerolo presso il Salone dei cavalieri in via Giolitti 7/9, l’evento di lancio del progetto M.U.S.I.C. Mobilità Urbana Sicura, Intelligente e Consapevole finanziato dal Programma di Cooperazione Territoriale Europea Interreg VA Italia/Francia 2014/2020 ALCOTRA che vede coinvolte la Città di Pinerolo e la Communauté d’Agglomération de Gap -Tallard – Durance in un progetto di mobilità sostenibile.
Gap e Pinerolo condividono realtà e problematiche comuni: poli di riferimento delle rispettive reti territoriali di montagna, sono interessati da ingenti flussi di traffico e da fenomeni di congestione, in particolare lungo le principali arterie di attraversamento e nei momenti di entrata e uscita da scuola. In queste località la dipendenza dall’auto è ancora molto forte. Obiettivo del progetto è favorire la transizione verso forme di mobilità attive e rispettose dell’ambiente, innescando processi virtuosi. Le azioni previste intervengono in modo integrato sia sull’offerta sia sulla domanda di mobilità, migliorando l’offerta ciclabile e il trasporto pubblico e svolgendo numerose azioni di comunicazione, informazione, formazione e progettazione partecipata, con particolare riferimento ai giovani, individuati quali attori chiave per uno sviluppo pervasivo e duraturo di comportamenti virtuosi. La cooperazione transfrontaliera consentirà, a partire dalla condivisione delle esperienze complementari maturate dai partner, di sviluppare un sistema integrato di azioni, alcune delle quali fortemente innovative, e di testarne l’efficacia da diversi punti di vista, dando luogo a buone pratiche di riferimento per il territorio transfrontaliero e per realtà affini.
Il progetto ha ricevuto un contributo da parte dell’Unione Europea di € 1.376.930,00 che dovranno essere spesi entro i primi mesi del 2020.

Le azioni previste dal progetto sono numerose e coinvolgono attori diversi; per la parte francese l’intervento più consistente riguarda l’acquisto di una navetta elettrica senza conducente utilizzata per lo spostamento dei cittadini da una parte all’altra della città mentre la Città di Pinerolo, tra le altre cose, dovrà realizzare i collegamenti tra alcune delle piste ciclabili esistenti finalizzate a favorire lo spostamento dei cittadini e soprattutto dei giovani tra i luoghi da loro frequentati (scuola, biblioteca, sport, ecc.).
L’ attività comprende un insieme integrato di interventi volti al potenziamento strutturale dell’offerta ciclabile e di trasporto pubblico, intervenendo sia sull’estensione e la continuità della rete ciclabile sia sulla dotazione di postazioni di sosta e stazioni di ricarica per e-bike. I parcheggi per biciclette saranno differenziati in funzione del luogo e della durata della sosta prevedendo postazioni coperte da videosorveglianza nelle aree di maggior affluenza e di sosta prolungata e piccoli parcheggi distribuiti capillarmente sul territorio. Infine verranno realizzate stazioni di ricarica per e-bike alimentate da fonti rinnovabili endogene. Sono inoltre previsti l’acquisto di un nuovo scuolabus a metano, laboratori didattici nelle scuole, acquisto di e-bike per i vigili, interventi sul pedibus, la sperimentazione di percorsi di bici bus e la riorganizzazione della circolazione stradale attorno agli edifici scolastici.
La popolazione, gli Enti, gli Istituti scolastici, le Associazioni sono invitati a partecipare all’evento.

PROGRAMMA DELL’EVENTO DI LANCIO
Ore 9.30 Saluti delle Autorità
Ore 10.00 GIULIA PROIETTI – Città di Pinerolo – Assessore all’Urbanistica
Presentazione del progetto ‘M.U.S.I.C. mobilità urbana sicura, intelligente e consapevole’.
Ore 10.30 GIANNICOLA MARENGO – ELENA PEDON – Città metropolitana di Torino
‘Mobilità sostenibile e qualità della vita: alleanze per il territorio’
Ore 11.15 GIAN MARCO SARDI – psicologo /ricercatore
‘I comportamenti degli utenti della strada: sicurezza e sostenibilità degli spostamenti’
Ore 11.45 Intervento del settore urbanistica della Città di Pinerolo in collaborazione con i professionisti incaricati della redazione del P.U.M.S. (piano urbano per la mobilità sostenibile) e del BICIPLAN
Ore 12.30 Interventi da parte del pubblico

Informazioni
Ufficio ricerca finanziamenti
tel. 0121.361285

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi