logo principale caprilli

La settimana europea della mobilità – Pinerolo dal 16 al 22 settembre

pubblicato da:
La settimana europea della mobilità – Pinerolo dal 16 al 22 settembre

9 Settembre, 2019

Per la prima volta, Pinerolo si aggiunge alle 1500 città europee che festeggiano la Settimana Europea della Mobilità. Un appuntamento importante per tutte le amministrazioni e per tutti i cittadini che si vogliono impegnare per la sostenibilità e il miglioramento della qualità della vita. Un modo per festeggiare la mobilità sostenibile, tema attorno al quale dal 16 al 22 settembre sono previste numerose iniziative per gli adulti e anche per le scuole.
E saranno proprio le attività dedicate alle classi scolastiche a inaugurare il calendario degli eventi pinerolesi: il 16, 17 e 18 settembre è infatti previsto lo spettacolo teatrale dedicato agli studenti “Incidentalmente: a scuola me la cavo, in macchina non brillo!” del cabarettista di Zelig Enzo Cortese in collaborazione con lo psicologo esperto in sicurezza stradale Gianmarco Sardi, per affrontare in modo divertente e istruttivo il tema della sicurezza stradale. Lo spettacolo è finanziato con i fondi europei del progetto M.U.S.I.C.

Lunedì 16 settembre è previsto anche l’evento pubblico di inaugurazione della Settimana Europea della Mobilità: alle 17.30 presso il Veloce Club l’Amministrazione della Città di Pinerolo presenta le misure e attività sulla mobilità attuate o in fase di attuazione. Mercoledì 18 settembre, alle ore 21.00 al Salone dei Cavalieri il CAI di Pinerolo propone l’incontro “Tra quotidianità e tempo libero: il ruolo del CAI nella promozione della mobilità sostenibile” al fine di promuovere stili di vita al passo con le sfide ambientali. Giovedì 19 settembre, al Teatro Incontro si parlerà del “Cicloturismo nel pinerolese” e verranno illustrate le ciclovie presenti sul territorio. Venerdì 20 alle ore 21.00 il Teatro Incontro ospiterà la compagnia Mulino ad Arte che con “Arsenio Lupin, il ladro gentiluomo più famoso del mondo è tornato” propone il format del teatro a pedali grazie al quale gli spettatori potranno contribuire all’auto-sostenibilità dello spettacolo pedalando su delle biciclette collegate a un sistema di co-generazione elettrica che alimenta l’impianto del palco.

Sabato 21 settembre, si parlerà di “Salute e mobilità: i benefici della bicicletta” nel corso della tavola rotonda prevista dalle 10.30 alle 12.30 presso il Salone dei Cavalieri. Dalle 16.00 alle 19.00 Laboratori e Gimkane urbane in Piazza Vittorio Veneto, dove saranno presenti laboratori ludico creativi sull’educazione civica stradale. Inoltre: gimkane e circuiti urbani dedicati a ragazzi e bambini dai 3 anni. Alle ore 18.00 sempre in piazza Vittorio Veneto, la “Giornata Europea della Mobilità” si unirà alla “Giornata Mondiale dell’Alzheimer” per un evento importante dedicato a tutti coloro che hanno difficoltà di movimento: nel quadro del progetto “Pinerolo comunità amichevole verso le demenze” ci sarà il momento di consegna dei deambulatori donati dalla ditta Storello, che saranno messi a disposizione degli esercizi commerciali per l’uso temporaneo da parte dei cittadini.

Domenica 22 settembre tanti appuntamenti in Piazza Vittorio Veneto:
dalle 10.00 alle 18.30 Stand Promozionali e test per provare le numerose forme della mobilità sostenibile. Sarà inoltre possibile marchiare la propria bici contro i furti e partecipare alla “Pinerolo pedala e pasta party” pedalata non competitiva il cui ricavato sarà devoluto all’associazione AMA.LE. Evento organizzato dalla Pro Loco Pinerolo.
Infine, alle 17.00 premiazione delle 3 vetrine più votate in tema “Giro d’Italia e mobilità sostenibile”.

Scarica il pieghevole
facciata 1
facciata 2

Informazioni
Giulia Proietti – Assessora all’Urbanistica
Email: assessore.urbanistica@comune.pinerolo.to.it
Telefono: 0121 361301

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi